LA CHIRURGIA DEL VOLTO

Meridiano 16 n. 17 del 1° giugno 1990 – pag. 4
Colloquio con il Dr. Claudio Barberini - di Bruno Orsini 

La chirurgia estetica oggi non è più riservata a chi svolge un ruolo sociale ben determinato: attrici o attori che inseguono il mito del dottor-aust, quello della “eterna giovinezza” o di politici ed industriali che tendono a fermare o illudersi di fermare il tempo restaurandosi come un “bene archeologico” da preservare a tutti i costi. Porre un argine agli anni che diluiscono in eternità è anche giusto, ma è altrettanto giusto vedere anche l’altro aspetto della chirurgia estetica.

Quello delle devastazioni che incidenti fortuiti o malattie possono arrecare non solo a livello estetico ma anche a livello psicologico. La certezza, la consapevolezza di non avere un aspetto gradevole possono porre il soggetto in una condizione di stallo psichico, impedirgli di esprimere il meglio. 

Studio Barberini

Via Salaria, 35
- 00198 Roma


Cel. 1: (+39) 335 5482974
Cel. 2: (+39) 328 5699409

MARTEDI' dalle 15.00 alle 19.00
VENERDI' dalle 15.00 alle 19.00